REGISTRAZIONE NUOVO TESSERATO

Il vostro navigatore è obsoleto, grazie per metterlo aggiornati
member_photo
Scegliere una foto *

Foto

*Scegliete una foto dove si può riconoscervi, sarà verificata dal personale della pista.

AMMISSIONE A SOCIO
Con la presente, accetto la carica di associato all'associazione di promozione sociale "HANGAR 42", di seguito indicata con APS Hangar 42, con sede in Calenzano (FI), Via Vittorio Emanuele 42, c.f.94283450487. Sottoscrive la presente il Presidente dell’associazione che approva la richiesta salvo eventuale diniego da parte del consiglio direttivo
In qualità di associato, il sottoscritto si impegna a rispettare le disposizioni statutarie vigenti e le delibere degli organi associativi validamente costituiti, condividendone le finalità istituzionali. A tale scopo dichiara di conoscere e accettare lo statuto associativo.
Contestualmente alla presente, verso la quota associativa iniziale che mi dovrà essere restituita qualora il consiglio direttivo non dovesse favorevolmente ratificare la presente ammissione.
Con riferimento alle comunicazioni da effettuarsi nei miei confronti da parte dell'APS Hangar 42, individuo come sistema di comunicazione per tutti gli atti dell'associazione la mia mail.
Inoltre in relazione all'utilizzo delle strutture in possesso dell'APS HANGAR 42 ivi incluso l'utilizzo, con la firma della presente dichiaro di aver preso visione del regolamento che disciplina l'utilizzo della pista di kart e dei kart, dichiarando quanto segue:
1. di voler usufruire, senza esclusiva ed in concorso con altri associati, dei servizi resi dell'APS HANGAR 42 ed in particolare del servizio di noleggio a tempo della pista kart indoor, unitamente ai mezzi messi a disposizione dall'associazione.
2. prendo atto che qualora la Direzione di pista lo ritenga necessario, in base alle dichiarazioni rese dall'associato e al comportamento dallo stesso tenuto durante l'utilizzo delle strutture, potrà essere segnalato con idoneo segno distintivo che attesti lo status di principiante.
3. di aver preso visione delle strutture, dei luoghi, dei servizi e dei mezzi predisposti da APS HANGAR 42 per Io svolgimento delle attività sociali di cui al presente regolamento e di ritenerli pienamente e perfettamente idonei all'uso che si intende farne.
4. di essere a conoscenza dei rischi che comporta l'attività ricreativa alla quale intendo partecipare, pure in quanto svolta mediante mezzi meccanici che comportano, anche in presenza del pieno ed integrale rispetto del regolamento, il rischio di incidenti potenzialmente causa di lesioni personali.
5. di essere altresì a conoscenza delle misure di sicurezza da osservarsi durante la permanenza in pista e del fatto che, nell'utilizzo dei mezzi e comunque in ogni fase in cui sarà consentito l'accesso alla pista o ai luoghi ad essa collegati o limitrofi, dovrò mantenere una condotta improntata alle esigenze di sicurezza e ordine necessarie per il regolare svolgimento delle attività.
6. di essere a conoscenza che non è permesso:
a. sostare lungo la pista;
b. invertire il senso di marcia, rispetto a quello indicato;
c. tamponare o urtare intenzionalmente altri mezzi per qualsiasi ragione ed in qualsiasi momento
d. scendere dal mezzo, anche in caso di avaria: attendere sempre l'intervento del personale, segnalando il problema tecnico alzando un braccio;
e. spostare il mezzo spingendolo o facendosi trainare da altri associati;
f. scambiare il mezzo assegnato prima dell'inizio della sessione con altri associati;
g. in generale adottare comportamenti pregiudizievoli o comunque giudicati pericolosi dal personale di pista;
7. di essere a conoscenza che è fatto obbligo di attenersi ad ogni direttiva o disposizione impartita dal responsabile di pista e dal personale addetto;
8. di essere a conoscenza che, in caso di mancato rispetto delle suddette segnalazioni, ovvero in caso di guida considerata scorretta o pericolosa verso persone o cose, il personale addetto ha la facoltà, a proprio insindacabile giudizio, di allontanare l'associato dalla pista e/o dalle strutture complessivamente intese;
9. di essere a conoscenza che, nei casi previsti dalla precedente clausola, la Direzione di pista avrà anche facoltà di rallentare, tramite controllo remoto, il mezzo dell'associato che si sia reso autore di comportamenti in violazione del presente regolamento, con obbligo di rientro in corsia box;
10. di trovarsi in condizioni psicofisiche idonee per la guida, di non avere a carico patologie mediche che vietino la guida di veicoli;
11. di essere a conoscenza dei rischi, prevedibili ed imprevedibili, connessi alla pratica dell'attività e che la struttura sconsiglia l'attività a coloro i quali hanno problemi di salute;
12. di non soffrire di patologie incompatibili con la guida, a titolo esemplificativo e non esaustivo, disabilità parziale o temporanea degli arti superiori, spasmi, limitazioni anche parziali o temporanee del proprio campo visivo ecc., e di non aver:
a. assunto bevande alcoliche;
b. assunto sostanze stupefacenti;
c. assunto sostanze psicotrope o similari, le quali alterino o possano alterare le normali funzioni di percezione sensoriale;
13. inoltre, di essere a conoscenza del fatto che:
a. l'accesso alla zona dei box, del paddock e comunque all'area delimitata dalle recinzioni presenti a bordo pista è consentito solo agli addetti nominati da APS HANGAR 42 e agli associati muniti di regolare autorizzazione da parte della Direzione di pista;
b. per l'accesso alla guida dei mezzi in pista è necessario indossare il casco integrale fornito dal personale, allacciato e con visiera completamente abbassata. E’ consentito l’utilizzo del proprio casco personale, purchè integrale e dotato di visiera, assumendosi di fatto ogni responsabilità in caso di danni materiali o fisici riportati in seguito all’utilizzo di detto casco;
c. l'accesso alla guida non è consentito a utenti che indossino oggetti, abbigliamento o altri accessori personali inidonei o pericolosi per sé o altri (quali, a titolo puramente esemplificativo chiavi, collane, orologi, sciarpe, telefoni, fotocamere, videocamere, ecc.). Per il deposito dei suddetti oggetti sono previsti, nella zona dei box, armadietti metallici con chiave a disposizione degli utenti. APS HANGAR 42 non si assume in ogni caso alcuna responsabilità o fornisce alcuna garanzia in caso di furto, danneggiamento o smarrimento di beni di qualsiasi tipo riposti dagli associati;
d. di prendere atto che APS HANGAR 42, agli esclusivi fini della tutela del regolare e ordinato svolgimento delle attività si riserva il diritto di negare totalmente l'accesso alla struttura, ovvero impedirlo selettivamente a coloro che, in conseguenza del proprio (attuale o passato) comportamento, siano dalla Direzione ritenuti non idonei ad utilizzare le strutture. In particolare, di riconoscere a APS HANGAR 42 il diritto di interrompere in ogni momento, in tutto o in parte, l'attività in pista o nelle strutture limitrofe, in base alla esclusiva ed insindacabile valutazione della Direzione;
14. di prendere atto che APS HANGAR 42 potrà, in ogni momento ed a proprio insindacabile giudizio, procedere alla modifica o integrazione di tutto quanto riportato nel presente regolamento;
15. di aver letto e compreso l'Informativa per il trattamento dei dati personali ex art. 12 e 13 del Regolamento UE 2016/679 del Parlamento Europeo e del Consiglio, stabilito nell'Informativa stessa, ai fini dell'adempimento del presente accordo.
Tutto quanto sin qui letto, compreso e considerato, il sottoscritto
SI IMPEGNA
a. a tenere un comportamento sempre adeguato alle circostanze ed improntato alla massima civiltà e rispetto per persone e cose, nonché ad attenersi scrupolosamente al presente regolamento, del quale è stata data piena conoscenza e che dichiara di accettare integralmente, con la sottoscrizione che segue;
b. a sollevare e tenere indenne APS HANGAR 42 nonché i dipendenti, gli altri associati volontari o collaboratori ad ogni titolo della stessa da ogni e qualsiasi danno causato a persone (siano essi altri associati della pista, terzi spettatori, addetti di pista o altri) o cose (mezzi meccanici, strutture della pista e strutture di sicurezza, abbigliamento, ecc.), comunque derivante dal proprio comportamento, ed in particolare a fronte del mancato rispetto delle specifiche norme previste dal presente regolamento;
c. a sollevare altresì APS HANGAR 42 da ogni responsabilità, obbligo di risarcimento o versamento di indennità, ovvero verso i propri successori o aventi causa, per ogni e qualsiasi conseguenza fisica o materiale derivante a persone o beni nello svolgimento delle attività svolte mediante l'uso delle strutture.
Accetto il regolamento della pista
  (Vedere il regolamento)
Inviare

Grazie, per completare la registrazione recati al desk di Hangar42

Ritorno
© Apex Timing 2012-2020